Read this information about child labour, and answer the questions.

12 giugno è la Giornata mondiale contro il lavoro minorile. Oggi dichiariamo: i bambini hanno il diritto alla scuola, al riposo ed al tempo libero.

 

Ma cos’è il lavoro minorile? È il lavoro che nuoce al benessere dei bambini e ne ostacola l’educazione, lo sviluppo e il futuro.

 

Oltre 132 milioni di bambini di età compresa tra i 5 ed i 14 anni lavorano ogni giorno in fattorie e piantagioni.

 

Chi era Iqbal Masiq? Era un ragazzo pakistano che aveva appena quattro anni quando, venduto come schiavo, ha cominciato a lavorare per più di dodici ore al giorno. È diventato famoso in tutto il mondo per la sua lotta contro lo sfruttamento dei minori nel lavoro.

 

Il suo messaggio a noi nell’Ovest:

“Ogni giorno in Pakistan sette milioni di bambini si alzano prima dell'alba, al buio. Lavoreranno fino a sera. Tessono tappeti, cuociono mattoni, zappano nei campi, scendono nei cunicoli delle miniere. Non giocano, non corrono, non gridano. Non ridono mai. Sono schiavi e portano la catena. Nessuno può dire: non mi riguarda. E non è vero che non c'è speranza. Guardate me: io ho avuto speranza. Voi dovete avere coraggio per aiutarci.”

 

Noi nell’Ovest, che cosa possiamo fare per aiutare i bambini come Iqbal?

 


This is an advertisement released in Italy for the 12 June protest. It was created by a primary school student.